Home > Attualità, Politica > Risultato elezioni: come gli USA?

Risultato elezioni: come gli USA?

mercoledì, 16 aprile 2008 Lascia un commento Go to comments

Eccoci qua a commentare il risultato elettorale.
Un risultato storico, che tutti ricorderemo. Dopo oltre 100 anni i socialisti sono fuori dal Parlamento e dopo oltre 60 anni anche i comunisti hanno fatto la stessa fine, e alla Camera e al Senato saranno solo 5 i partiti presenti: Partito Democratico, Popolo della Libertà, Lega Nord, Italia dei Valori e UDC…. tutti gli altri… a casa!!!
La gente era stufa di vedere una miriade di partiti litigare tra di loro e anche senza una legge elettorale ad hoc ha creato i presupposti perchè avvenisse una bella semplificazione della scena politica, sarà meglio o peggio? Sinceramente non so… staremo a vedere.
Staremo a vedere se il governo che verrà terrà conto anche degli interessi di chi non è rappresentanto in Parlamento, staremo a vedere se il buon Silvio porterà fuori dalla crisi di precarietà quest’Italia.
Ciò che mi ha sopreso tantissimo è il risultato della Lega Nord che ha preso moltissimi voti che prima erano di Rifondazione, gli operai sono rimasti delusi da questi due anni di governo della sinistra e Bertinotti veniva fischiato in tutte le fabbriche dove si presentava… loro non hanno capito che le cose stavano cambiando e hanno pagato con gli interessi tutti gli errori fatti… anche se un’Italia nelle mani di Bossi mi spaventa… e non poco!
Chi vivrà vedrà…

P.S. se vi ricordate un mesetto fa circa ho lanciato un sondaggio sul mio blog, il risultato ha messo in luce due cose: 1) i sondaggi non servono a un cazzo; 2) il popolo della rete è essenzialmente di sinistra🙂

Technorati: , , , , ,

  1. mercoledì, 16 aprile 2008 alle 17:06

    “La gente […] anche senza una legge elettorale ad hoc ha creato i presupposti perchè avvenisse una bella semplificazione della scena politica”

    Lo sbarramento al 4% alla camera e soprattutto all’8% al senato mi sembra una legge ad hoc per eliminare i partiti piccoli (per definizione quelli sotto il 4%).

  2. giovedì, 17 aprile 2008 alle 10:59

    @Ale1980italy: Certo Ale, ma solo per i partiti non coalizzati. Il Movimento per l’autonomia di Lombardo ha preso 8 seggi alla Camera con l’1,1% dei voti.
    Ciao ciao

  3. giovedì, 17 aprile 2008 alle 20:45

    Beh sul secondo punto ti do pienamente ragione… Secondo me anche la maggiorparte degli intellettuali sono di sinistra. Boh.

  4. Marziano
    venerdì, 18 aprile 2008 alle 11:38

    Onestamente penso che questa legge elettorale sia buona, bisognerebbe cambiare solo il premio di maggioranza al senato, che dovrebbe essere su base nazionale.
    Per quanto riguarda i risultati penso che la gente era stufa di Mortadella e company, è vero che forse stava sanando i conti ma è anche vero che ci stavano dissanguando!!!(Ve lo dice uno che paga le tasse!)
    Vediamo Silvio cos’è capace di fare.

  5. venerdì, 18 aprile 2008 alle 16:22

    “La gente […] anche senza una legge elettorale ad hoc ha creato i presupposti perchè avvenisse una bella semplificazione della scena politica”

    Lo sbarramento al 4% alla camera e soprattutto all’8% al senato mi sembra una legge ad hoc per eliminare i partiti piccoli (per definizione quelli sotto il 4%).

    “@Ale1980italy: Certo Ale, ma solo per i partiti non coalizzati. Il Movimento per l’autonomia di Lombardo ha preso 8 seggi alla Camera con l’1,1% dei voti.
    Ciao ciao”

    Si, hai ragione, lo sbarramento e’ solo per i partiti non coalizzati (per quelli coalizzati lo “sbarramento” e’ ridicolamente basso). Ma non penso che la gente abbia cercato la “semplificazione politica”.
    Rispetto al 2006 ci sono stati 2 cambiamenti, uno d’elite e uno di base:
    1)elite: Casini ha scelto di correre da solo e il PD(Margherita+DS) non ha voluto l’accordo con la Sinistra.

    2)base(elettori): l’unica importante differenza nel voto rispetto al 2006 e’ stato il tracollo della sinistra (moltissimi hanno “votato utile” per il PD) e il successo della Lega.

    La legge fatta da Berlusconi e Bossi ha chiaramente favorito Berlusconi e Bossi.
    “La gente” non ha contato molto.

  6. venerdì, 18 aprile 2008 alle 20:16

    @Fabio: già… anche io mi sono chiesto sempre il perchè di sto fatto…

    @Marziano: il premio di maggioranza nazionale al senato non lo so, già i due rami del parlamento fanno la stessa cosa, cosi si renderebbero troppo identiche. La cosa da fare è permettere agli elettori di esprimere le preferenze… dobbiamo essere noi a decidere chi votare.

    @Ale1980italy: come ho detto a Marziano spero che inseriscano le preferenze nella riforma elettorale, è l’unico modo per farci contare di più. Sul punto 2 non penso abbia influito molto il voto utile, la sinistra a mio avviso ha pagato due anni di governo in cui non ha fatto la sinistra… se gli operai della Fiom hanno votato Bossi un motivo deve pur esserci…

  7. lunedì, 21 aprile 2008 alle 16:52

    Si, inserire le preferenze sarebbe uno dei miglioramenti che potrebbero apportare alla porcata calderoli.
    A proposito, il chirurgo bergamasco, castelli, sembra che verrA premiato per i capolavoro della porcata con la carica di vicepresidentedelconsigiodeiministri. Che bello. Poi si dice faranno maroni presidentedellarepubblica e nonna papera astronauta. ma per maroni la cosa ancora non e’ certa, se la deve vedere con berlusconi, dell’utri e la nuova compagna di fini ed ex di gaucci (ora mi sfugge il nome ma mi sembra sua qualcosa come tulliani).
    Per gli operai della fiom che votano lega (il motivo ci deve essere sicuramente, e non solo nel loro cervello), non penso sia una novita, ad ogni modo aspetterei statistiche piu’ precise, ad ora mi sembra che molti per via della sbornia posteettorale stiano sparando numeri a casaccio ( http://ale1980italy.wordpress.com/2008/04/20/i-risultati-delle-elezioni-sono-chiari-2/ ).
    Si anche per me le ragioni della sconfitta della sinistra sono da attribuire in primis alla sinistra stessa. Pneso che il voto utile per Veltroni (nel senso che alla fine e’ stato utile solo a lui e alla cricca dirigente de PD) abbia influito per molte centinaia di migliaia di voti. Io stesso, che aborro il PD, ala camera l avrei votato (non ho votato perche sono all estero). E conosco molti compagni che l hanno votato, turandosi il naso, chiudendo un occhi o e incazzandosi.

    per lo scvambio di link: OK, ti ho aggiunto.

  8. lunedì, 21 aprile 2008 alle 22:11

    AIUTOOOOOOoooooooooooooo la legaaaaaaaaaaa…

  9. Marziano
    martedì, 22 aprile 2008 alle 13:59

    vi lamentate della lega???????????
    e la sinistra avete visto cosa ha combinato in “2 annetti di governo”???
    D’altronde poi i risultati a queste elezioni si sono viste :)!!!

  10. giovedì, 24 aprile 2008 alle 8:20

    @Ale1980italy: quoto in pieno le tue parole!

    @Marix: si salvi chi puòòòòòòòòòò🙂

    @Marziano: bhè noi del Sud non possiamo che non essere scontenti della Lega… visto quello che pensando di noi…
    la sinistra non ha combinato niente… e infatti è stata punita…

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: