Home > Informatica & Tecnologia, Politica > Il testo del decreto Romani

Il testo del decreto Romani

Più volte su queste pagine ho scritto sulle varie “ridicole” proposte di legge che ci sono state per “regolamentare la rete” (leggi mettere il bavaglio).
L’ultima news in ordine di tempo riguarda l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del cosiddetto “decreto Romani”.
Dopo le numerose contestazioni, il testo che recepisce la direttiva europea sugli audiovisivi esclude esplicitamente (evitando così la confusione precedentemente creata) blog, giornali online, siti Internet tradizionali e motori di ricerca, specificando “a quali servizi audiovisivi deve essere applicata la disciplina prevista dalla direttiva, con un elenco dettagliato delle attività escluse”.

Infatti, rispetto alla prima versione, il decreto ha escluso una più ampia di tipologia di siti internet dalle responsabilità di media televisivi (obbligo di rettifica e di dichiarazione di inizio attività).
Per fortuna i nostri politici hanno capito che un blog come questo non è una tv, e che tra un blog come questo e Youtube c’è una “lieve” differenza.

Qui il testo completo del decreto

Qui una disamina più dettagliata

I precedenti tentativi di imbavagliare la rete
Aprile 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Novembre 2008

Se l’articolo ti è piaciuto votalo cliccando qui

Technorati: , , , ,

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: