Home > Informatica & Tecnologia > Geofelix: arrivano le app per viaggiare con il tuo smartphone.

Geofelix: arrivano le app per viaggiare con il tuo smartphone.

martedì, 14 maggio 2013 Lascia un commento Go to comments

A chi non piacerebbe avere una guida turistica sempre dietro, che ti segua dovunque vai?

Bene, che siate dei contributor accaniti di TripAdvisor o dei classici vacanzieri da Pasquetta, questo è il servizio a portata di smartphone che fa per voi.

GeofelixGeofelix é una startup nata dalla consapevolezza che l’Italia ha un patrimonio artistico e paesaggistico da valorizzare, e che (purtroppo) moltissimi italiani e non ancora non conoscono.

Seguendo questa esigenza, Mr. White & Mr. Pink, alias Sergio e Leonardo, hanno sviluppato un app per smartphone, che contiene guide turistiche multimediali.

L’app è disponibile GRATUITAMENTE fino al 24 maggio sull’Apple Store (prossimamente anche per dispositivi Android), in seguito potrà essere installata alla misera cifra di 2,80 €.

Sicuramente vi starete chiedendo: Perchè devo installare l’ennesima app sul mio iPhone? Cos’ha di diverso rispetto alle altre? – Io non esco mai di casa, occuperò solo memoria.

Bene, chiediamolo ai diretti interessati!

D: Ciao Sergio, ciao Leonardo, chiariamo subito una cosa. Abbiamo bisogno dell’ennesima startup che cerca di sfondare, sperando che un giorno il colosso della rete di turno, vi acquisisca?

S+L: Abbiamo bisogno di nuove realtá aziendali in Italia, orientate all’innovazione e che producano qualcosa. Ora piú che mai. E abbiamo anche bisogno di rendere piú fruibili le bellezze italiane. La nostra idea é di crescere e rendere Geofelix una realtá autosufficiente, quindi non puntiamo a prendere i soldi e scappare col bottino.

D: Una curiosità tutta mia (e immagino anche dei lettori), perchè Mr. Pink & Mr. White?

S: :DDD E’ nato prima il nome Mr.Pink. Non volendo far sapere in giro con chi lavoravo al progetto Geofelix, per riferirmi a Leo parlando usavo frasi tipo “la persona con cui lavoro” oppure “il mio socio”. Espressioni tediose. Allora visto che Leo indossa spesso felpe rosa o viola, come nel film Le Iene di Tarantino l’ho soprannominato Mr. Pink. A quel punto lui mi ha chiamato Mr. White!😀

D: Ora passiamo a quello che ci interessa davvero. Quali sono le caratteristiche principali di Geofelix? Come può essere utile a chi la utilizza? E quali vantaggi porta?

S+L: Stiamo realizando delle guide turistiche multimediali che pian piano si espanderanno sul territorio nazionale coprendo sempre nuovi luoghi includendo nelle App: foto ad alta risoluzione, testi, ed audio in italiano e madrelingua inglese, che raccontano tutti i testi presenti. In questo modo la guida puó essere sfogliata dal divano di casa oppure usata come semplice audioguida passeggiando per i luoghi descritti. Inoltre é pensata per i turisti di tutto il mondo, per cui una volta scaricata (da WiFi ad es.) non richiede piú alcun accesso alla rete, abbattendo i costi di connessione tipici dei servizi turistici esistenti al momento.

D: L’app attualmente è disponibile gratuitamente sull’Apple Store. Ci saranno altre sorprese in futuro per gli utenti che sceglieranno Geofelix?

L: Si! stiamo realizzando altre applicazioni con un accento marcato sulla componente artistica, per cui presto vedrete photobook dedicati a particolari temi o luoghi, monografie di artisti, multimedia books e altro ancora.

D: Quali Paesi e città sono inclusi nelle guide? Ci sarà un ampliamento dell’offerta in futuro?

S: Abbiamo iniziato con Milano, il capoluogo piú visitato e piú vicino a cui viviamo, via via passeremo ad altri luoghi interessanti.  Presto ad esempio usciremo con una guida multimediale sulla Certosa di Pavia ed una sulla Piazza dei Miracoli a Pisa. Poi chissá…

D: Salutate i lettori con uno slogan per Geofelix…

L: Geofelix: media con carattere!

S: Meow!

Buon viaggio a tutti… con Geofelix!!!

  1. venerdì, 24 maggio 2013 alle 16:53

    Admiring the dedication you put into your website and detailed information you provide.
    It’s nice to come across a blog every once in a while that isn’t the same old rehashed information.
    Great read! I’ve bookmarked your site and I’m including your RSS feeds to my Google account.

  2. lunedì, 5 maggio 2014 alle 5:01

    Someone essentially assist to make significantly
    posts I might state. This is the very first time I frequented your web page and to this point?
    I amazed with the analysis you made to make this actual publish incredible.

    Fantastic activity!

  3. giovedì, 12 giugno 2014 alle 8:12

    Have you ever thought about including a little bit more than just your articles?
    I mean, what you say is important and everything. However imagine if you added some great visuals or
    video clips to give your posts more, “pop”! Your content is excellent
    but with pics and videos, this site could definitely be one
    of the greatest in its niche. Very good blog!

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: