Archive

Posts Tagged ‘mediaset’

Sky contro Mediaset. La guerra degli spot comparativi

mercoledì, 29 settembre 2010 3 commenti

E’ guerra aperta tra Sky e Mediaset. Oggetto del contendere è l’amore degli italiani per il pallone.
La guerra si sta combattendo a colpi di spot comparativi, dopo che Sky ha visto il suo monopolio essere intaccato dall’offerta sul digitale terrestre di Mediaset Premium.
Ma andiamo con ordine.

Tra Sky e Mediaset Premium c’è sempre stata una netta differenza di prezzo, giustificata dalla grande differenza di qualità e quantità di contenuti che ha sempre contraddistinto l’offerta della pay tv satellitare rispetto a quella del digitale terrestre. Quindi… come convincere il consumatore a pagare di più? Semplice… puntando sul fatto che pagando di più si ottiene di più.

Il target su cui si è concentrata l’attenzione non poteva essere che quello maschile pallonaro, che rappresenta la fetta più grande degli abbonati alle pay tv.
Il primo colpo lo ha battuto Sky con la pubblicità ormai famosa del Cassano bello e del Cassano brutto, chiaro riferimento alla qualità dell’immagine in HD che Sky offre per tutte le partite di calcio e non solo.

Ha proseguito poi con Fiorello e la talpa Ugo, puntando sulla nuova offerta di 29 euro, un prezzo uguale all’offerta Mediaset per i pacchetti Gallery + Calcio. Qui il riferimento alla vecchia antenna terrestre utilizzata per vedere Mediaset Premium è palese.

Ma il colpo finale Sky lo lancia via radio, citando per la prima volta il nome della diretta concorrente. Mai prima d’ora si era visto uno spot comparativo cosi esplicito.
Nel primo spot radiofonico – Fiorello conlcude – “Solo Sky di dà il decoder My Sky HD per registrare i tuoi programmi preferiti. Mediaset Premium NO. Perché accontentarsi?
Questa frase però, mi ha suscitato perplessità. Non si fa altro che affermare una cosa ovvia… se quello è il decoder di Sky è logico che Mediaset Premium non te lo da… è come dire.. solo la Fiat fabbrica la Punto!

Negli utlimi giorni però, possiamo ascoltare quest’altro spot, decisamente più diretto a sottolineare un vantaggio competitivo di Sky rispetto a Mediaset.

A questo punto è partita la risposta di Mediaset Premium, con questo spot che fa riferimento esclusivamente all’offerta Calcio di entrambe le piattaforme, anche se bisogna tener presente che Sky, a quel prezzo, oltre al Calcio permette la visione di tanti altri canali, ma l’obiettivo di mediaset è chiaro… puntare sugli amanti del pallone!

Infine da notare lo slogan simile ma differente che chiude gli spot…
Sky… Liberi di…
Mediaset… Libero di scegliere
La stagione degli spot comparativi è iniziata… chi l’avrà vinta?

Se l’articolo ti è piaciuto votalo cliccando qui

Technorati: , , , , , , ,

Fiorello, Berlusconi e il guerrilla marketing

domenica, 8 marzo 2009 Lascia un commento

Dal 1 Aprile Fiorello partirà con un suo programma su Sky.
Bhè, direte voi, dove sta la notizia?
La notizia è che Fiorello non riesce a pubblicizzare il suo show nè sulle reti Rai nè su quelle Mediaset.
Per capire il motivo di questa difficiltà bisogna fare un salto indietro, quando Fiorello, prima di lasciare Mediaset per Sky, andò a casa del suo datore di lavoro, Berlusconi, per comunicargli la scelta che avrebbe fatto.
Cosa rispose Berlusconi? Ce lo dice Fiorello in un video-messaggio andato in onda su Blob il 5 marzo, l’unico programma televisivo che gli ha offerto ospitalità.

Questo pseudo-spot è stato solo l’avvisaglia di quello andato in onda su Sky il 7 marzo in cui è nientepopòdimenoche Mike Bongiorno a fare da testimonial al “compagno” Fiorello. E l’ha fatto senza chiedere il “permesso” al suo datore di lavoro… sempre Berlusconi.

Aldo Grasso ha definito questi spot come il primo caso di “guerrilla marketing” nella storia della tv italiana… voci cosa ne pensate?

Se l’articolo ti è piaciuto votalo cliccando qui

Technorati: , , , , ,

Talent1: un voto per un video

domenica, 29 giugno 2008 7 commenti

Il mio amico Marix sta partecipando al concorso Talent1 di Mediaset nella categoria CinemaTv con un video davvero carino.
Mi ha chiesto di fargli un pò di pubblicità, e visto che il video lo merita vi chiedo di votarlo con un bel 10 cliccando QUI
Se invece il video non vi piace votate lo stesso positivamente! 🙂
Grazie!

Spot Vietati – Part 1

domenica, 16 dicembre 2007 8 commenti

Dopo un post lungo eccone uno breve breve… cosi dopo avete anche il tempo di leggere quello di sotto, che tanto successo ha avuto… Grazie a tutti! 🙂

Torniamo a noi.

Dopo il caso della pubblcità della RedBull ritirata dalla programmazione, ho pensato di mostrarvi altri spot mai andati in onda o ritirati dalla circolazione dopo le classiche polemiche delle varie associazioni di genitori, moralisti e benpensanti del nostro caro Belpaese.

Per inziare ho scelto gli spot della Xbox e della Levi’s: a mio avviso sono stupendi!

Scandalosi vero?! Sono proprio diseducativi!!! Assolutamente da vietare… hanno fatto bene!!!

…Non mi spiego, allora, come sia possibile che Rai e Mediaset possano mandare in onda certi programmi senza che nessuno alzi un dito… a quali mi riferisco? Dai che lo sapete meglio di me!  😉